La grande mostra-evento che ogni anno Interni organizza in occasione del FuoriSalone è giunta nel 2015 alla sua 18ª edizione, presentandosi nella veste delle grandi occasioni: la rivista ha chiamato a raccolta progettisti di fama internazionale intorno al tema Energy for Creativity, per sviluppare in chiave progettuale e architettonica i concetti di Expo Milano 2015, in collaborazione con le migliori aziende del settore.
Nell’arco di sei settimane – dal 13 aprile al 24 maggio – Energy for creativity ha presentato una serie di progetti e di contributi dislocati in tre suggestive sedi urbane: l’Università degli Studi di Milano, l’ Orto Botanico di Brera e Audi City Lab di via Monte Napoleone.
Con questa iniziativa di ampio respiro Interni ha congiunto in un ponte ideale la Design Week milanese e l’Esposizione Universale, offrendo a tutti, nel cuore pulsante di Milano, una manifestazione densa di contenuti, sia nell’ambito del progetto architettonico, sia nell’indagine sui futuri stili di vita.
All’Università degli Studi di Milano ha preso vita A Dream for Tomorrow. Looking to the Past to invent the Future, una rassegna di micro-architetture, installazioni, mostre e progetti che hanno indagato il futuro prossimo a partire dai legami con la storia.
All’Orto Botanico di Brera è stata allestita la mostra The Garden of Wonders. A Journey through Scents, un progetto di Be Open Foundation che ha esplorato il rapporto tra design e piccole realtà produttive nel mondo del profumo. Infine all’Audi City Lab di via Monte Napoleone si è svolta Mind Movers, una serie di incontri e conversazioni tra studiosi, progettisti, artisti e designer sui temi dell’innovazione e delle discipline del futuro.
La mostra-evento di Interni ha beneficiato del Patrocinio del Comune di Milano, della partnership di Expo Milano 2015 ed è stata realizzata in coproduzione con Audi e Be Open Foundation.

Guarda il video che racconta l’evento:

 

Nella gallery, foto di Mattia Campo, Francesca Cao, Paolo Consaga, Nicolò Lanfranchi, Saverio Lombardi Vallauri, Ludovica Magnini, Andrea Martiradonna e Marcello Mariana

gallery gallery
Piuarch
gallery gallery
Steve Blatz e Antonio Pio Saracino
gallery gallery
Antonio Citterio e Patricia Viel
gallery gallery
Bernard Khoury
gallery gallery
Kengo Kuma
gallery gallery
Philippe Starck
gallery gallery
Mac Stopa
gallery gallery
Yang Dongjiang
gallery gallery
Raffaello Galiotto
gallery gallery
Annabel Karim Kassar
gallery gallery
Look Into My Eyes Studios
gallery gallery
José Roberto Moreira do Valle
gallery gallery
Sergei Tchoban
gallery gallery
Luca Trazzi
gallery gallery
Nemesi&Partners
gallery gallery
Alessandro Michele
gallery gallery
Daniel Libeskind
gallery gallery
Valerio Maria Ferrari
gallery gallery
Alessandro Mendini
gallery gallery
Francesco Mendini