Nello showroom di Soho le nuove collezioni sempre più innovative (e scenografiche)

Artemide Soho 

46 Greene Street between Grand & Broome

Sabato 18 maggio, dalle 17 alle 21 - Press preview: dalle 16 alle 18 - Fino al 22 maggio

 

In occasione di ICFF, lo showroom Artemide di New York presenta le nuove collezioni nate dalla collaborazione con importanti studi di architettura internazionali e dalla ricerca sulle più avanzate tecnologie. A distinguerle il know-how, l'innovazione sostenibile, l'approccio umanistico e la prospettiva etica che caratterizzano il brand.

Lo storico brand italiano di illuminazione interpreta diverse prospettive culturali riguardanti il progetto della luce con un’apertura sempre più internazionale. Si avvle infatti della collaborazione di protagonisti dell'architettura e del design contemporanei, come BIG (Bjarke Ingels Group) per le collezioni Ripple e Gople, Neri&Hu per la famiglia di elementi luminosi NH, Elemental per le linee Huara e“O” e i fratelli Campana per Irupè.

Artemide presenta una luce sempre più trasversale tra applicazioni in spazi privati e pubblici, di vita o lavoro come le nuove soluzioni realizzabili con Discovery Space di Ernesto Gismondi e con Calipso System di Neil Poulton, prodotti della collezione design con un’emissione ideale anche per gli ambienti lavoro.

A conferma della grande competenza Artemide nel saper far luce, sono esposti anche i sistemi indoor come A.24 e quelli outdoor come Walking, entrambi progettati da Carlotta de Bevilacqua.