Antiquariato, modernariato e design sono gli indiscussi marchi di fabbrica di Mercanteinfiera, kermesse internazionale che accoglie buyer e collezionisti provenienti dalle piazze più importanti al mondo. Ma la capacità di sorprendere, altra caratteristica propria della rassegna, si misura stavolta nella molteplicità dei linguaggi artistici proposti, che non risparmiano affatto uno sguardo alla contemporaneità.

Il posto d’onore di Mercanteinfiera Primavera 2016 viene riservato alla fotografia, protagonista di una suggestiva mostra collaterale che impreziosirà la scena.

Sole o accompagnate? L’opera fotografica come opera singola e come serie è un percorso, realizzato grazie alla collaborazione con Fabio Castelli, ideatore di MIA Photo Fair, che esalta la ricerca che accompagna l’arte della fotografia, all’interno di uno spazio che vede il collezionismo indagare non soltanto sul valore contenutistico dell’opera fotografica, ma anche sul mercato, sul rapporto con il pubblico e sulla percezione che ne deriva.

Per i visitatori è anche l’occasione per ammirare dal vivo gli scatti di una delle artiste più conosciute ed apprezzate in campo mondiale, la statunitense Nan Goldin, oltre a quelli di Sergio Scabar, del compianto Luigi Veronesi, di Franco Fontana, di Lynne Lawner e di altri artisti quali Antonio Biasucci, Vittore Fossati, Leonardo Genovese, Rita Lintz, Marcello Mariana, Sara Rossi, Cosimo Re Ricatto, Ulrich Tillman.

Il secondo appuntamento collaterale di Mercanteinfiera, ovvero Parma 360 On View, sarà dedicato alla creatività contemporanea, anticipando i temi del Festival sull’arte creativa che si terrà a Parma dal 29 aprile al 5 giugno prossimi, con mostre, conferenze, workshop ed incontri con gli artisti. “Parma 360 on view” è realizzata in collaborazione con Federica Bianconi, Chiara Canali, Simona Manfredi e Camilla Mineo.

Nelle date 27-28 febbraio e 4-5-6 marzo il polo fieristico ospiterà Parma Art Fair, l’appuntamento dedicato all’arte moderna e contemporanea. Tra gli artisti in mostra Damien Hirst, Christo, Mario Schifano, Mimmo Rotella, Michelangelo Pistoletto Arnulf Rainer solo per citarne alcuni. Mario Sironi: illustrazione, pittura, grande decorazione è il titolo dell’esposizione curata da Estemio Serri e Alan Serri per Edizioni Cinquantasei Bologna e Galleria d’arte Cinquantasei, che sarà allestita all’interno della sezione Parma Art Fair.

gallery gallery
©Ulrich Tillman.
gallery gallery
©Ulrich Tillman.
gallery gallery
©Ulrich Tillman.
gallery gallery
©Maurizio Galimberti.
gallery gallery
©Maurizio Galimberti.
gallery gallery
©Nan Goldin.
gallery gallery
©Nan Goldin.