INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il design

Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il design

Al via le puntate autunnali di Design Meets Food Milano Meets the World
Data Pubblicazione: 7 October 2015

Invitare, decorare, degustare, brindare. Questi i temi degli incontri autunnali negli showroom in città di “Design Meets Food. Milano Meets the World”.

Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il Design è un nuovo ciclo di incontri negli showroom che racconta la tavola come scenario della creatività e del progetto, imbandita e proposta come installazione intorno alla quale raccontare storie di design, architettura, decorazione, degustazione, cibo.

La tavola, centro della vita relazionale, diventa la vetrina dell’accoglienza, del ricevere, dell’intrattenimento.

Calendario Ottobre 2015

Scarica il programma aggiornato

 

Now Reading:
Interni. Stile&Stili. A Tavola / Nutrirsi con il Design. Zucchi Bassetti Store, 6 ottobre

Interni. Stile&Stili. A Tavola / Nutrirsi con il Design. Zucchi Bassetti Store, 6 ottobre

Dalla Tradizione al Futuro
Live performance del maestro stampatore Stefano Baldazzi
Allestimento Carolina Trabattoni
Data Pubblicazione: 7 October 2015

Ha preso il via martedì 6 ottobre, con l’appuntamento presso Zucchi Bassetti Store in via Cavallotti 13 a Milano, la serie di eventi Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il Design. Organizzati dalla rivista Interni, gli incontri propongono un percorso attraverso i Flagship Store delle eccellenze del design made in Italy trasformati in luoghi di performance ed eventi di design, stile, gusto e food intorno al tema della tavola che diventa occasione e vetrina dell’arte del ricevere.

Una serie di mise en scène dell’accoglienza, secondo stili differenti, che presentano la tavola come scenario della creatività e del progetto, con installazioni che raccontano storie di design, architettura, decorazione e degustazione.

Per l’occasione, al centro della serata la più grande raccolta al mondo di blocchi per la stampa a mano su tessuto custodita da Zucchi Collection of Antique Handblocks. 56 mila pezzi che raccontano in 12 mila disegni l’evoluzione del gusto e della cultura dell’ornamento dal 1785 al 1935. Da questo prezioso archivio sono stati scelti i blocchi per realizzare alcune tovaglie decorate su tessuti di lino bianco.

In vetrina, una serie di apparecchiature creative: dalla tavola conviviale al rito per il the, fino alla tavola laboratorio con barattoli di vernice e attrezzi hi-tech per la cucina. Tutte firmate WMF, storica azienda tedesca di posate, pentole e accessori per la tavola.

Al centro dello showroom, il maestro stampatore Stefano Baldazzi ha coinvolto gli ospiti nella creazione di una maxi tovaglia in lino bianco di oltre 7 metri in un vero e proprio work in progress. Una simpatica live performance che ha prodotto decorazioni variopinte volutamente imperfette, nei toni del blu, del rosso e del verde, che hanno svelato agli ospiti intervenuti una tecnica antica, artigianale e preziosa.

 

Foto di Saverio Lombardi Vallauri

Previous Next
Now Reading:
Il SaloneSatellite e la Rinascente: nuovi talenti del design

Il SaloneSatellite e la Rinascente: nuovi talenti del design

Per il terzo anno consecutivo, rinnovano il loro sodalizio a favore dei giovani che si affacciano al mondo del progetto.

Nel Design Supermarket dei grandi magazzini di Milano fino a Natale
Data Pubblicazione: 7 October 2015

Uniscono ancora una volta, per la terza, il loro credo nei giovani per poterli aiutare a incanalare le loro capacità progettuali e creative nel mondo del commercio.

Sono, da un lato, il SaloneSatellite, talent scout d’eccellenza della creatività giovanile che durante il Salone del Mobile.Milano offre ai promettenti designer under 35 visibilità internazionale e diretto contatto con il mondo degli imprenditori del settore arredo-casa; dall’altro la Rinascente, anch’essa importante realtà milanese dove si presentano le nuove tendenze del design e trovano spazio i migliori marchi del settore e i prodotti più interessanti del momento.

Nel Design Supermarket dei grandi magazzini di Milano, spazio di grande richiamo e luogo storico del design, sono in mostra e in vendita – fino a esaurimento scorte – i prodotti di 6 giovani designer selezionati all’edizione del SaloneSatellite 2015Xuberance Studio (Cina), già vincitore del SaloneSatellite Award 2015; lo studio Kimu Lab (Taiwan); Robert Van Embricqs (Olanda); Amwa Designs (Gran Bretagna); Francesco Fusillo (Italia); Markus Johansson (Svezia).

La selezione dei prodotti scelti dalla Rinascente è stata guidata dall’originalità e dal desiderio di lasciare un segno.

La diversità dei Paesi di provenienza dei 6 designer “regala” nuovi modi di lavorare, rivisitazioni in chiave contemporanea di stili passati combinando tra loro oggetti vecchi e nuovi, sperimentazioni con materiali o tecniche innovative pur mantenendo vivi i valori tradizionali.

In esposizione una carrellata di lampade, vasi, sedute, tavolini, fino a una caffettiera in legno senza manico e a una collezione di tessuti e cuscini che traggono ispirazione da simboli Adinkra e proverbi del Ghana.

 

Previous Next