Ragionare sulla tavola infinita è il titolo del secondo appuntamento del ciclo di incontri sul tema della tavola organizzati da Interni.

Una maxi tavola che cambia colore e forma per giocare con gli arredi e gli oggetti più iconici e che si moltiplica all’infinito. Dal bianco al nero, dal blu al rosso, attraversando l’oro. L’Arte della Tavola di Driade si mette in mostra in un gioco di materie, sfumature e decori.

Protagonista della tavola e della serata è Antonia Astori con il progetto The White Snow, che si declina in tutte le sue forme e cambia vestito a seconda dell’occasione. Lo stesso piatto di porcellana bianca assume sembianze diverse, dall’interpretazione neo romantica di Laudani & Romanelli, ai decori bianchi e blu di sapore orientale di Paola Navone, alle suggestioni pittoriche di Vittorio Locatelli.

Una scenografica mise en scène (l’allestimento è curato da Carolina Trabattoni, giornalista di Interni) in cui trovano posto anche i raffinati bicchieri di Ron Gilad, le posate di Philippe Starck, i centrotavola di Borek Sipek, i sottopiatti di “pizzo” di Galante & Lancman…

Calendario ottobre 2015

Scarica il programma aggiornato

Gli appuntamenti di ottobre

 

gallery gallery
La designer Antonia Astori.
gallery gallery
Lo showroom Driade.
gallery gallery
La collezione The White Snow Kingyo firmata da Antonia Astori per Driade.
gallery gallery
La collezione The White Snow in porcellana bianca di Antonia Astori per Driade.
gallery gallery
La collezione The White Snow in porcellana bianca di Antonia Astori per Driade.
gallery gallery
La collezione The White Snow in porcellana bianca di Antonia Astori per Driade.