INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Soho Design District
Archivio: Agenda

Soho Design District

14 / 16 maggio 2016 New York City
Una serie di brand internazionali aprono le loro porte dei loro showromm per celebrare NYCxDesign
Data Pubblicazione: 21 April 2016

La mission di SDD (Soho Design District) è quella di promuovere il quartiere newyorkese di Soho come principale destinazione del design internazionale e di preservare l’unicità del quartiere come centro globale della creatività.

SDD è una organizzazione no-profit che si basa sulla partnership tra brand come Artemide, Cappellini, Cassina, Flos, Flou, Fontanarte, Foscarini, Fritz Hansen, Ingo Maurer, Luceplan, Moroso, Poltrona Frau, solo per citarne alcuni.

Questi brand hanno trasformato il quartiere nella più grande aera locale dedicata allo shopping che esista oggi. La concentrazione di aziende top del settore arredo, illuminazione e decorazione per la casa, attrae architetti, designer, amanti del design e turisti da tuttoil mondo.

Anche quest’anno, SDD ospita il 14 maggio prossimo a partire dalle ore 18 in showroom selezionati, l’annuale Soho Design District Night, per celebrare NYCxDesign.

SDD, con NYCxDesign, altre organizzazioni, scuole di design e quartieri, promuove l’allargamento del programma attraverso i quartieri di Manhattan e Brooklin.

Per la prima volta, sarà disponibile un servizio gratuito di bus navetta per collegare SDD, Icff, WantedDesign, Dwell on Design, designjunctions, the Seaport District e Pratt Institute percorrendo le vie di Manhattan e Brooklin.

Per maggiori informazioni sul servizio bus: www.sohodesigndistrict.org

Previous Next
Now Reading:
ICFF, quattro giorni di design a New York
Archivio: Agenda

ICFF, quattro giorni di design a New York

14-17 maggio 2016, Jacob K. Javits Convention Center, New York City
Data Pubblicazione: 21 April 2016

ICFF è la prima vetrina commerciale del Nord America per l’architettura e l’interior design. La mostra attira espositori provenienti da tutto il mondo e architetti, interior designer, sviluppatori, rivenditori e produttori di aziende leader internazionali.

Gli espositori, provenienti da oltre 30 paesi, presentano a ICFF il meglio del design contemporaneo nel settore arredo, illuminazione, tappeti, pavimentazioni, tessuti, rivestimenti, accessori, cucina e bagno.

Oltre all’esposizione, una serie di eventi collaterali a corredo: ICFF Talks, cast di esperti per affrontare una vasta gamma di temi di attualità; ICFF Studio, collaborazione tra la Fiera e Bernhardt Design: una possibilità per i giovani designer di mostrare prototipi e concept; ICFF Editors Awards: a ogni edizione viene scelto il meglio del design in fiera ogni anno.

Novità dell’edizione 2016 saranno Ho.MI Lifestyle Pavilion, circa 150 aziende leader ed emergenti nel settore mobili di lusso, illuminazione e accessori provienienti dall’Italia, e Luxe.interni + design, rassegna di interni di lusso con i brand leader del mercato.

Previous Next
Now Reading:
Marni Ballhaus
Archivio: Agenda

Marni Ballhaus

Durante il FuoriSalone, un invito a scoprire e imparare a ballare la Cumbia, antica danza di coppia colombiana
Data Pubblicazione: 21 April 2016

Marni ha interpretato il ballo personalizzando le ampie gonne a ruota tradizionalmente indossate dalle ballerine di Cumbia e i foulard annodati al collo degli uomini.

Le dimostrazioni della Cumbia curate dalla coreografa Susanna Beltrami sono state accompagnate da performance live di voce e percussioni arrangiate appositamente che sottolineano le radici africane del ballo, accostando canti in spagnolo a suoni contemporanei.

Marni Ballhaus ha fatto da cornice alla presentazione dei prodotti di design, realizzati in metallo, legno e fili di pvc intrecciati a mano.

Gli oggetti, in edizione limitata, sono interamente realizzati in Colombia da un gruppo di donne che attraverso il lavoro hanno trovato la loro indipendenza ed emancipazione.

Previous Next
Now Reading:
Connections, Connectors & Connectivity
Archivio: Agenda
Tag:

Connections, Connectors & Connectivity

Tecno ha interpretato il FuoriSalone milanese con un'imponente installazione
Data Pubblicazione: 20 April 2016

Una fitta rete di rosse linee di connessioni spaziali tese all’interno dello showroom Tecno negli Ex Caselli Daziari di piazza XXV Aprile che fuoriesce ad abbracciare la piazza antistante, costruendo un’inedita connessione tra i due caselli.

Migliore+Servetto Architects ha interpretato il tema di Tecno per una installazione site specific.

Un flusso di energia che passa attraverso più di un kilometro di elastici rossi in tensione tra i due edifici speculari: un dinamico segno continuo di racconto che collega interno ed esterno. La piazza, al di sotto di questo fitto reticolato, si trasforma in una sorta di salotto urbano intorno a quattro grandi solidi di forma conica che accolgono al loro interno i prodotti Tecno premiati e selezionati dal Compasso d’Oro ADI.

Una connettività che Tecno indaga da tempo attraverso io.T, il sistema intelligente di arredi interconnessi.

Previous Next