Public Without Rhetoric

Il Padiglione del Portogallo alla 16. Mostra Internazionale di Architettura

La Biennale di Venezia – Fino al 25 Novembre 2018 – Palazzo Giustinian Lolin – S. Marco 2893 – Venezia

Il Padiglione portoghese, in risposta al titolo Freespace dato alla Biennale Architettura 2018 dalle curatrici Yvonne Farrell e Shelley McNamara, presenta un percorso dedicato all’Opera Pubblica (a cura di Nuno Brandão Costa e Sérgio Mah ) attraverso la selezione di 12 progetti firmati da architetti portoghesi e costruiti negli ultimi dieci anni, che costituiscono la base formale per una riflessione sull’architettura nello spazio pubblico e sono un ulteriore contributo all’idea di Spazio libero, tema centrale dell’Esposizione Internazionale.

La mostra riunisce, al piano nobile di Palazzo Giustinian Lolin, disegni, modelli e fotografie dei 12 progetti selezionati che includono strutture temporanee, edifici o infrastrutture dedicati alla cultura, all’educazione, allo sport e alla mobilità, e sono firmati da diverse generazioni di architetti portoghesi, nati tra gli anni ’30 e ’80, rivelando – nella diversità di programmi e di scala – la loro cultura universale e l’eccellenza transgenerazionale.