INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
La stagione 2017/2018 di Theatro
Archivio: Agenda

La stagione 2017/2018 di Theatro

Data Pubblicazione: 1 August 2017

Theatro, lo spazio espositivo dedicato all’involucro edilizio, nato da una intuizione di Thema e Schüco Italia, apre le proprie porte. Animando di eventi il proprio palcoscenico e affermando la propria identità di polo culturale.

In programma, un ampio calendario di eventi, incontri, sorprese. Il calendario, sviluppato con la consulenza strategica di FUD (brand del gruppo Lombardini22), si compone di quattro tipologie di eventi nell’arco dell’anno.

TH Learning. Conferenze tecnico-formative organizzate in collaborazione con un Media Partner. Fulcro degli incontri, l’analisi di case history significative.

TH Culture. Eventi di alto valore culturale, in cui gli ospiti – influencer, personaggi, promotori culturali – allargheranno lo sguardo su tematiche ampie.

Lunch Thalk. Eventi ristretti di networking, organizzati e sviluppati dai partner di Theatro.

Exthra. Eventi non convenzionali dedicati ai top clients. Un “fuori Theatro” unico ed esclusivo.

Previous Next
Now Reading:
The Summer Show 2017 – Crinale
Archivio: Agenda

The Summer Show 2017 – Crinale

Modena, Foro Boario, fino al 6 agosto 2017
Data Pubblicazione: 31 July 2017

Ancora una volta le giovani promesse della fotografia internazionale si danno appuntamento a Modena per offrire un’interessante panoramica sulle tendenze e le nuove direzioni del linguaggio dell’immagine: il Foro Boario di Modena ospita infatti The Summer Show, che, da tradizione, presenta al pubblico i progetti artistici elaborati durante gli studi dagli allievi del master sull’immagine contemporanea di Fondazione Fotografia.

Quest’anno la mostra allarga i suoi confini: al percorso dedicato alle opere degli studenti che terminano il biennio, intitolato Crinale, e all’esposizione mid-term riservata ai progetti in corso degli studenti del primo anno, si aggiungono nell’allestimento le opere dei finalisti dello European Photography Award, un riconoscimento assegnato ogni anno ai migliori allievi delle scuole di fotografia europee.

Parte integrante del percorso è inoltre una sezione riservata ai lavori prodotti dai docenti e dagli studenti della Tokyo University of the Arts in residenza artistica presso la scuola di Fondazione Fotografia Modena, in occasione di uno scambio tra le due istituzioni.

Previous Next
Now Reading:
Altrove Festival IV Edizione
Archivio: Agenda

Altrove Festival IV Edizione

Centro Arte Contemporaneo - Catanzaro
20 - 21 - 22 luglio 2017
Data Pubblicazione: 20 July 2017

Per la IV edizione, dal titolo Altrove Festival – Centro Arte Contemporaneo, gli artisti invitati si troveranno ancora nello stesso momento nello stesso luogo: la città di Catanzaro.

Caratteristica peculiare del festival è sempre stata il volere fortemente che gli artisti si ritrovassero nel capoluogo calabrese negli stessi giorni e che lavorassero a stretto contatto per condividere un’esperienza e stimolare un dibattito prezioso.

Obiettivo di questa edizione sarà la valorizzazione e la rivitalizzazione del centro storico della città, tramite la realizzazione di 8 interventi di arte urbana, un esteso allestimento di architettura relazionale e una serie di eventi, tutto all’interno dei luoghi più suggestivi e di maggiore rilevanza storica.

Il linguaggio astratto, che è stato leitmotif delle precedenti edizioni, viene quest’anno affiancato da pittori espressionisti, surreali e naif, fotografi ed artisti audio/visual che lavoreranno su differenti supporti e materiali. Muro, vetro, tessuto, ferro, cemento saranno alcuni dei medium utilizzati per elevare ancora la qualità e la durabilità degli interventi proposti.

Previous Next
Now Reading:
30 years of Tolomeo – Michele De Lucchi retrospective
Archivio: Agenda

30 years of Tolomeo – Michele De Lucchi retrospective

30 anni di Tolomeo all’Architektursalon von Gerkan di Amburgo

Architektursalon von Gerkan – Elbchaussee 139a - Hamburg
Data Pubblicazione: 18 July 2017

1987, 30 anni fa Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina disegnarono Tolomeo, una lampada iconica e funzionale, che ha cambiato il modo di vedere la luce.

Oggi è un simbolo di design interpretato nel corso del tempo con tecnologie e sorgenti sempre più innovativi.

L’Architektursalon von Gerkan di Amburgo ospita una mostra su Michele De Lucchi e sulla sua collaborazione con Artemide con un ampio spazio dedicato a Tolomeo: un racconto di un profondo legame di vita e di amicizia, uno storytelling dell’evoluzione di una lampada cult.

Dalla prima versione da tavolo, alla recentissima Tolomeo Maxi terra, in mostra l’ampia gamma di varianti che negli anni Artemide ha presentato, sempre trasversali e adatte ad offrire una luce flessibile per seguire i bisogni in ogni allpication fields.

Una lampada che riassume tre temi cari ad Artemide: tecnologia, creatività, umanesimo.

Per ulteriori approfondimenti:

Tolomeo pronta a tutto” intervista a Michele De Lucchi, da Lighting Fields n. 6 di Artemide

 

 

 

Previous Next