INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Elliot Erwitt Kolor
Archivio: Agenda

Elliot Erwitt Kolor

Genova, Sottoporticato di Palazzo Ducale
Fino al 3 settembre
Data Pubblicazione: 11 August 2017

La mostra a Palazzo Ducale di Genova è un evento unico e straordinario. Se i lavori in bianco e nero del grande maestro sono stati esposti in numerose mostre di grande successo all’estero e in Italia, la sua produzione a colori, invece, era completamente inedita.

Solo in tempi molto recenti Erwitt ha deciso di affrontare il suo immenso archivio a colori; una tecnica dedicata solo ai suoi lavori editoriali, istituzionali e pubblicitari: dalla politica al sociale, dall’architettura al cinema e alla moda. Immagini dunque sostanzialmente diverse, immagini sulle quali ha posato uno sguardo critico e contemporaneo a distanza di decenni, che ci fanno conoscere un mondo parallelo altrettanto straordinario.

E’ nato così un percorso sorprendente per l’eleganza compositiva, l’uso del colore, l’ironia, talvolta la comicità e gli altri poliedrici aspetti che rendono Erwitt un autore amatissimo e inimitabile.

La mostra comprende circa 135 scatti, che Elliott Erwitt ha selezionato personalmente, traendoli dai suoi due grandi progetti a colori, Kolor e The Art of André S. Solidor.

Previous Next
Now Reading:
Festival del Paesaggio 2017
Archivio: Agenda

Festival del Paesaggio 2017

Un calendario di eventi che dal 16 luglio fino a ottobre animerà l’intera estate caprese
Data Pubblicazione: 10 August 2017

La seconda edizione del Festival del Paesaggio, a cura di Arianna Rosica e Gianluca Riccio, ricorda il centenario dell’arrivo a Capri di Fortunato Depero (1917 – 2017), che nell’estate del 1917 vivrà a Capri una delle sue più intense stagioni creative, e presenta una programmazione ancora più ricca di mostre ed eventi.

 

La manifestazione si articola in un calendario di eventi che fino a ottobre – attraverso il programma di residenze d’artista e workshop con gli studenti dell’isola e un sempre più ricco programma espositivo che prevederà anche installazioni site-specific – animerà l’intera estate caprese.

 

1917-2017 Depero/Mendini è la mostra omaggio che l’architetto e designer Alessandro Mendini dedica alla stagione caprese del grande artista futurista: un percorso intrecciato di echi e rimandi attraverso il tempo e la storia.

23 luglio – 30 settembre 2017

 

La mostra collettiva Anatomia del paesaggio al Chiostro di San Nicola interpreta, attraverso il tema della piscina, il paesaggio come luogo fisico e mentale costantemente in bilico tra una dimensione artificiale e una condizione naturale.

16 luglio – 30 settembre 2017

 

Quest’anno Open ha per protagonista il collettivo torinese Nucleo.

Open è volto a produrre interventi e opere site-specific inseriti nel paesaggio caprese degli artisti ospitati in residenza nell’ambito di Travelogue, progetto di workshop con gli studenti delle scuole di Capri.

 

Previous Next
Now Reading:
Rosso Verona
Archivio: Agenda

Rosso Verona

Ristorante d'Autore in occasione di Marmomac
Verona, 27-30 settembre
Data Pubblicazione: 8 August 2017

Anche per l’edizione 2017 Marmomac presenta The Italian Stone Theatre, il padiglione dedicato alla cultura, alla formazione e alle sperimentazioni con la pietra e le tecnologie.

 

Accanto a mostre e installazioni in cui viene dato risalto alle competenze tecniche e artistiche delle aziende made in Italy, ritorna il Ristorante d’Autore, uno spazio dedicato al buon cibo che viene interpretato da chef stellati, all’interno di una cornice scenografica come sempre ispirata al marmo e alla pietra.

 

Il titolo del progetto di quest’anno – Rosso Verona – vuole essere un omaggio alla città di Verona, alla sua storia e alla sua architettura realizzata con il rosso Ammonitico, la pietra di Prun e i tufi con cui è costruita sin dai tempi dei romani.

Una cornice intima con toni di rosso nelle sue varie sfumature da cui emergono geometrie che ricordano i fossili imprigionati nella pietra, come appunto la famosa ammonite.

 

Ma il colore rosso richiama molti altri elementi associabili a Verona: il vino e in particolare l’Amarone, il radicchio e l’amore.

Previous Next
Now Reading:
Populonia Summer School 2017
Archivio: Agenda

Populonia Summer School 2017

Iscrizioni entro l’11 settembre 2017
Data Pubblicazione: 4 August 2017

L’Università Cattolica del Sacro Cuore organizza un campo scuola archeologico rivolto a studenti, laureandi e laureati in Archeologia, Conservazione dei beni Culturali, Scienze dell’Antichità.

L’iniziativa propone lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche svolte su un cantiere di scavo nell’ambito del parco archeologico di Populonia. I resti dell’antica città etrusca costituiscono un luogo eccezionale per il loro stato di conservazione sia dal punto di vista archeologico che paesaggistico.

In questo contesto i partecipanti, seguiti da docenti universitari, professionisti del settore e tutors, saranno introdotti alle metodologie dello scavo stratigrafico, sperimentando nella pratica di cantiere tecniche e strumenti indispensabili alle attività dell’indagine archeologica e nella prospettiva di acquisire un buon livello di indipendenza nelle varie operazioni che si eseguono sul campo.

Il programma prevede inoltre visite guidate ai Musei Archeologici del Territorio e alle aree archeologiche del Parco, anche di recente individuazione, illustrate direttamente dagli scopritori.

Il corso è bisettimanale e sono previsti due turni: dal 25 settembre al 6 ottobre e dal 9 al 20 ottobre (per maggiori informazioni: formazione.permanente-mi@unicatt.it – tel. 02 7234 5701).

 

Previous Next