INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Design Miami/ 2017
Archivio: Agenda

Design Miami/ 2017

Miami Beach, dal 6 al 10 dicembre
Data Pubblicazione: 4 December 2017

La rassegna dedicata agli oggetti di design da collezione, alla sua tredicesima edizione, presenta 34 gallerie provenienti da 14 Paesi diversi e 11 installazioni di Design Curio, oltre ad un’ampia offerta nelle sezioni SatellitesCollaborations Design Talks, oltre ad eventi esclusivi.

Tra le mostre personali di DesignMiami/Galerie kreo presenta con opere di design in edizione limitata di Ronan e Erwan Bouroullec e Magen H Gallery espone arredi del designer francese e maestro artigiano del legno Pierre Chapo.

Tra le installazioni, New Spring, creata da Studio Swine per COS, sarà presentata all’interno di Temple House, un edificio art déco situato a South Beach Miami e progettato dall’architetto L. Murray Dixon nel 1933.

Precedentemente presentata al Salone del Mobile di Milano, è ora concepita in risposta al suo nuovo ambiente, con un’esperienza visiva più estesa. Traendo ispirazione dalla storia e dalla cultura di Miami Beach, l’installazione sarà su scala più ampia e verrà presentata in un ambiente luminoso, con nuovi elementi creati dagli artisti all’interno dell’intero edificio. Nell’installazione centrale, boccioli di vapore nebulizzato sbocceranno con cinque profumazioni ispirate a Miami e alla Florida Everglades.

Vibram, azienda di riferimento nello sviluppo e nella produzione di suole in gomma ad alte prestazioni, celebra 80 anni di storia con una partership esclusiva con Fernando e Humberto Campana, presentando Vibram Tropical Carrarmato, una infradito unisex dal mood tropicale realizzata completamente in gomma con mescola a diversa densità e trattamento antibatterico. 

Vibram Tropical Carrarmato sarà presentata all’interno del Vibram Sole Factor Truck, un laboratorio itinerante – aperto al pubblico dal 4 al 6 dicembre nella Jungle Plaza nel Miami Design District – per mostrare come si svolgono le sofisticate lavorazioni di risuolatura di una scarpa mediante l’applicazione di una suola Vibram, con l’obiettivo di migliorare le performance delle calzature.

Vicino alla rassegna che rappresenta l’elite del design mondiale, si svolge Art Basel Miami Beach, la prima mostra d’arte contemporanea americana, dal 7 al 10 dicembre.

 

Previous Next
Now Reading:
Homi: tendenze da scoprire, stili da vivere
Archivio: Agenda

Homi: tendenze da scoprire, stili da vivere

Presentata l'edizione di gennaio 2018 (dal 26 al 29) del Salone degli Stili di Vita di Fiera Milano, sempre più osservatorio sui nuovi trend si conferma laboratorio di ricerca e sperimentazione
Data Pubblicazione: 1 December 2017

Casa da indossare, accessori da abitare. HOMI, Salone degli Stili di Vita di Fiera Milano, torna dal 26 al 29 gennaio 2018 con tante proposte che anticipano e raccontano stili e tendenze dei mondi della casa e del gioiello-accessorio moda. Un’edizione ricca di novità, grazie alle creazioni e ai prodotti delle aziende in mostra, rappresentate da società internazionali e da piccole realtà dotate di grandi potenzialità creative, in grado di realizzare pezzi unici ed esclusivi.

La manifestazione pone un accento specifico sugli spazi dedicati al mondo della tavola e della cucina, mentre nel satellite fashion&jewels incontri formativi saranno protagonisti insieme ai prodotti e alle creazioni del settore. Inoltre, prosegue l’organizzazione di workshops e talk, confermando HOMI laboratorio aperto agli stimoli delle mode e delle culture che cambiano.

Grazie alla collaborazione con Doxa si aggiunge al palinsesto degli eventi formativi la presentazione di un’indagine sui modi di vivere la casa e sulle abitudini di consumo.

Gli operatori interessati a Festivity, il padiglione che HOMI dedica alle decorazioni e alle festività, potranno accedere in manifestazione già dal 23 gennaio (per questo settore la manifestazione terminerà il 28 gennaio).

Infine, il format di HOMI in città, con iniziative pensate per raccontare le storie e i protagonisti di HOMI al grande pubblico della metropoli. Per l’occasione, sarà presentata la mostra Conviviando, l’Arte della Tavola tra passato e futuro dedicata alle espressioni degli oggetti dedicati alla tavola. Dal 25 gennaio al 15 febbraio 2018 in una prestigiosa location della città.

Previous Next
Now Reading:
Brasil Art Design
Archivio: Agenda

Brasil Art Design

Galleria Paola Colombari
via Maroncelli 13, Milano

Dal 5 dicembre al 20 gennaio 2018
Data Pubblicazione: 1 December 2017

In occasione di XXMAS Maroncelli District, la Galleria Paola Colombari presenta la mostra Brasil Art Design, una collettiva di artisti e designer brasiliani che collaborano con la dalleria da alcuni anni.

Curata in collaborazione con Neia Paz, l’esposizione presenta alcune opere dell’artista Andrea de Carvalho e dei designer Sergio J. Matos e Ronald Scliar Sasson.

In mostra alcune affascinanti opere come l’installazione Arazzo di Andrea de Carvalho in ceramica cotta a terzo fuoco e frammenti di fotografie, le sedute di Sergio J.Matos in materiali naturali dell’Amazzonia, la panca e le sedute in legno e ottone spazzolato di Ronald Scliar Sasson, in cui l’autore maneggia con eleganza e stile le consuete forme stilizzate e metamorfiche. 

Per informazioni sulla XMAS Maroncelli District: www.maroncellidistrict.it

 

Previous Next
Now Reading:
antonio marras. seipersei
Archivio: Agenda

antonio marras. seipersei

Le opere di Antonio Marras in mostra alla Galleria Massimo Minini
e alle Ex Cantine Folonari dove si è svolta la performance 'Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te?'

Brescia, fino al 21 gennaio 2018
Data Pubblicazione: 30 November 2017

A Brescia, sabato 25 novembre 2017 alla Galleria Massimo Minini ha inaugurato la mostra antonio marras. seipersei, mentre alle Ex Cantine Folonari si è tenuta la performance Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te?.

In mostra una selezione di opere di Antonio Marras scelte personalmente da Massimo Minini, molti gli inediti, tra cui alcuni creati appositamente per questa esposizione.

Marras sperimenta ed è capace di sentire le realtà differenti intorno a lui, le commistioni con arte, musica, danza, teatro, cinema: un alfabeto con cui poter comunicare. Sembra voler attraversare tutte le declinazioni della cultura visiva, dalle decorazioni ai dettagli provenienti da epoche e mondi apparentemente inconciliabili.

Un artista che non si può assegnare a una singola categoria, un vulcano di creatività senza confini.

Per l’occasione viene inoltre realizzato da Antonio Marras un libro d’artista, frutto proprio della particolare relazione nata con Massimo Minini. Il volume nasce, infatti, da una serie di foto delle mani e del gesticolare di Marras scattate dallo stesso Minini.

La performance Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te? ha proposto 10 scene, 10 tranche de vie, 10 azioni che registrano episodi, sogni, turbe e ossessioni.

10 uomini e 10 donne e 10 cuori vestiti di niente o con gli abiti appoggiati come se si trattassero di corpi estranei o elementi inutili, di convenienza, di parvenza ma sopratutto troppo pesanti da sopportare perché carichi di tutti i mali del mondo.

 

Previous Next