INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Al via la 51° edizione di SAIE
Archivio: Agenda

Al via la 51° edizione di SAIE

BolognaFiere 14 – 17 Ottobre

Lo storico salone dell’edilizia si rinnova con una formula dedicata alla riqualificazione e ristrutturazione energetica
Data Pubblicazione: 8 October 2015

Si apre mercoledì 14 ottobre nel quartiere fieristico di Bologna, la 51° edizione di SAIE, il Salone storico dell’edilizia italiana, che da quest’anno si ‘sdoppia’ in due nuovi format: SAIE Smart House dedicato alla costruzione e riqualificazione di edifici e città intelligenti (che si svolge nel 2015 e in tutti gli anni dispari) e SAIE Building & Construction (che si svolgerà negli anni pari e che apre anche alla costruzione e ingegneria del territorio e delle infrastrutture).

Con la formula rinnovata Smart House, SAIE dimostra di saper anticipare le tendenze e rimanere una fiera all’avanguardia: il salone raccoglie le nuove sfide del mercato e vira verso i più moderni temi del costituisce sostenibile, della rigenerazione urbana, dell’efficienza energetica intercettando i nuovi trend e portando in mostra le più moderne tecnologie del costruire sostenibile.

I progettisti e le imprese troveranno nella quattro giorni bolognese le diverse soluzioni tecnologiche integrate nel sistema edilizio, i nuovi standard e le proposte all’avanguardia che rispondono ad una nuova idea di vivere le città e la casa, migliorando la qualità del nostro ambiente. Al centro del dibattito che accompagna l’esposizione ci saranno il tema “uomo- casa- ambiente costruito” e una nuova idea di città e rispetto del territorio.

Si svolgerà in contemporanea con SAIE, la prima edizione di SIE – il Salone dell’Innovazione Impiantistica per gli Edifici, ospitato al padiglione 29 e organizzato da Senaf/Tecniche Nuove – dedicata a tutte le filiere produttive dell’impiantistica civile: termoidraulica, climatizzazione, energie rinnovabili e domotica in un’ottica di forte integrazione del sistema edificio-impianto all’interno della piattaforma di SAIE.

Completano la piattaforma fieristica anche Smart City Exhibition, manifestazione dedicata alle città intelligenti organizzata in collaborazione con Forum Pa al padiglione 31, mentre il padiglione 36 accoglie Ambiente Lavoro, organizzata con Senaf e dedicata alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro con un particolare focus rivolto ai cantieri. Infine, SAIE3 sui complementi per l’edilizia e serramenti e la sostenibilità dell’abitare, sia per gli interni che per l’outdoor.

Previous Next
Now Reading:
Paper food. Mise en place: Comieco e le molteplici vite di carta e cartone
Archivio: Agenda

Paper food. Mise en place: Comieco e le molteplici vite di carta e cartone

Showroom Paper&People - Via Friuli 32 - Milano
Fino al 30 novembre
Data Pubblicazione: 8 October 2015

Paper Design è un’ analisi approfondita sull’universo “carta” realizzata da Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) in collaborazione con il Lab MD (centro universitario di ricerca del Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara) coordinato dal professor Alfonso Acocella, che esplora e documenta lo stato dell’arte e la metamorfosi di carta e cartone in diversi ambiti di applicazione contemporanei.

Dopo il successo alla Cascina Cuccagna di Milano della mostra Paper food “Mise en place”, selezione di oggetti di carta raffiguranti cibo (raccolti nel volume L’altra faccia del macero), l’installazione si trasferisce fino al 30 novembre presso lo Showroom Paper&People di via Friuli 32 a Milano, il più grande centro espositivo in Europa specializzato in carte grafiche e punto di aggregazione e riferimento dei professionisti della grafica e del design.

Carta, cartone e cartoncino da sempre fanno parte del nostro vivere anche se spesso ci limitiamo ad usarli senza pensare che di fatto non esistono in natura ma sono il frutto dell’ingegno e dell’abilità dell’uomo, come il riciclo.

Grazie anche allo sviluppo della raccolta differenziata, e a Comieco che da 30 anni ne sostiene e promuove lo sviluppo, il riciclo di carta e cartone rappresenta un’eccellenza del nostro Paese: ogni minuto, in Italia, vengono riciclate 10 tonnellate di materiale cellulosico che rientra così nel processo produttivo e rinasce sotto molteplici forme, prime fra tutti gli imballaggi che proteggono e accompagnano il Made in Italy nel mondo.

Previous Next
Now Reading:
Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il design

Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il design

Al via le puntate autunnali di Design Meets Food Milano Meets the World
Data Pubblicazione: 7 October 2015

Invitare, decorare, degustare, brindare. Questi i temi degli incontri autunnali negli showroom in città di “Design Meets Food. Milano Meets the World”.

Stile&Stili. A tavola / Nutrirsi con il Design è un nuovo ciclo di incontri negli showroom che racconta la tavola come scenario della creatività e del progetto, imbandita e proposta come installazione intorno alla quale raccontare storie di design, architettura, decorazione, degustazione, cibo.

La tavola, centro della vita relazionale, diventa la vetrina dell’accoglienza, del ricevere, dell’intrattenimento.

Calendario Ottobre 2015

Scarica il programma aggiornato

 

Now Reading:
Il SaloneSatellite e la Rinascente: nuovi talenti del design

Il SaloneSatellite e la Rinascente: nuovi talenti del design

Per il terzo anno consecutivo, rinnovano il loro sodalizio a favore dei giovani che si affacciano al mondo del progetto.

Nel Design Supermarket dei grandi magazzini di Milano fino a Natale
Data Pubblicazione: 7 October 2015

Uniscono ancora una volta, per la terza, il loro credo nei giovani per poterli aiutare a incanalare le loro capacità progettuali e creative nel mondo del commercio.

Sono, da un lato, il SaloneSatellite, talent scout d’eccellenza della creatività giovanile che durante il Salone del Mobile.Milano offre ai promettenti designer under 35 visibilità internazionale e diretto contatto con il mondo degli imprenditori del settore arredo-casa; dall’altro la Rinascente, anch’essa importante realtà milanese dove si presentano le nuove tendenze del design e trovano spazio i migliori marchi del settore e i prodotti più interessanti del momento.

Nel Design Supermarket dei grandi magazzini di Milano, spazio di grande richiamo e luogo storico del design, sono in mostra e in vendita – fino a esaurimento scorte – i prodotti di 6 giovani designer selezionati all’edizione del SaloneSatellite 2015Xuberance Studio (Cina), già vincitore del SaloneSatellite Award 2015; lo studio Kimu Lab (Taiwan); Robert Van Embricqs (Olanda); Amwa Designs (Gran Bretagna); Francesco Fusillo (Italia); Markus Johansson (Svezia).

La selezione dei prodotti scelti dalla Rinascente è stata guidata dall’originalità e dal desiderio di lasciare un segno.

La diversità dei Paesi di provenienza dei 6 designer “regala” nuovi modi di lavorare, rivisitazioni in chiave contemporanea di stili passati combinando tra loro oggetti vecchi e nuovi, sperimentazioni con materiali o tecniche innovative pur mantenendo vivi i valori tradizionali.

In esposizione una carrellata di lampade, vasi, sedute, tavolini, fino a una caffettiera in legno senza manico e a una collezione di tessuti e cuscini che traggono ispirazione da simboli Adinkra e proverbi del Ghana.

 

Previous Next