INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Architetti

Data Pubblicazione: 25 November 2015
web_Miami_450x255_DESIGNERS

Prestigiosi studi di architettura e design internazionali sono invitati a raccontare il proprio lavoro e a confrontarsi con le tematiche e la storia delle imprese italiane.

Attraverso i racconti dei lavori più recenti o ancora in corso d’opera, “The World of Creativity meets Italian Design” si struttura come un dibattito aperto in cui gli architetti invitati mettono in luce il loro modus operandi.

BERNARDO FORT-BRESCIA ARQUITECTONICA

Bernardo Fort-Brescia è un socio fondatore di Arquitectonica. Originario di Lima, è giunto a Miami [...]

ALLAN SHULMAN SHULMAN+ASSOCIATES

Allan Shulman (FAIA) è professore associato presso l’University of Miami School of Architecture ed è [...]

CARLO RATTI – CARLO RATTI ASSOCIATI

Architetto e ingegnere di formazione, Carlo Ratti esercita la professione in Italia e insegna al [...]

JAUQELINE E CARLOS TOUZET TOUZET STUDIO

Touzet Studio con sede a Miami opera nel campo dell’architettura, dell’interior design e del master [...]

Now Reading:
BERNARDO FORT-BRESCIA ARQUITECTONICA
Archivio: Miami 2015
Tag:

BERNARDO FORT-BRESCIA ARQUITECTONICA

Genius Loci, towards a new urban quality
Bernardo Fort-Brescia dialoga con Gilda Bojardi direttore di Interni
Mercoledì 2 Dicembre ore 12.00
Scavolini Store Miami - 2600 Ponce de Leon Blvd. - Coral Gables - Florida 33134
Data Pubblicazione:

Bernardo Fort-Brescia è un socio fondatore di Arquitectonica. Originario di Lima, è giunto a Miami nel 1975, dopo aver compiuto gli studi di architettura e urbanistica presso l’Università di Princeton e aver conseguito un Master di architettura ad Harvard. Già nel 1977 fonda Arquitectonica con un gruppo di giovani architetti. Nel giro di due anni il lavoro di Arquitectonica è oggetto di numerose pubblicazioni in tutto il mondo. Bernardo Fort-Brescia si è incaricato di espandere lo studio su tutto il territorio nazionale e all’estero.

Lo studio è noto per essere tra i pionieri della globalizzazione nel campo dell’architettura. Il suo tratto stilistico ha definito la moderna Miami con progetti che hanno portato l’architettura della città in tutto il mondo con grattacieli, teatri d’opera, località turistiche e nuove città. Arquitectonica può contare su più di 850 architetti con progetti in 54 paesi del mondo e su sedi negli Stati Uniti, in Europa, Medio Oriente, Sudest asiatico e Sudamerica.

Verso la fine degli anni Settanta, l’espressione latina Genius Loci era stata utilizzata in un saggio di Christian Norberg-Schulz: ‘Genius Loci. Towards a Phenomenology of Architecture’ (ndt. tradotto in italiano come “Genius Loci. Paesaggio ambiente architettura”). Più di trent’anni dopo, in un mondo caratterizzato da una crescita urbana incontrollata, dal gigantismo architettonico e dall’esigenza di conservare il paesaggio urbano ed extra-urbano, il saggio del ben noto architetto e critico norvegese rimane molto attuale. Arquitectonica, con i suoi molteplici progetti a Miami, ivi compreso il master plan del Miami Convention Center, racconta la sua idea della città.

 

Previous Next
Now Reading:
ALLAN SHULMAN SHULMAN+ASSOCIATES
Archivio: Miami 2015
Tag:

ALLAN SHULMAN SHULMAN+ASSOCIATES

In situ: Working in the continuous city
Allan Shulman - Shulman + Associates
Mercoledì 2 Dicembre ore 18.00
Bisazza 3740 Northeast 2nd Av. - Design District - Miami 33137
Data Pubblicazione:

Allan Shulman (FAIA) è professore associato presso l’University of Miami School of Architecture ed è autore, editore, conferenziere, curatore e architetto. Ha fondato la Shulman + Associates (S+A) nel 1996, società che si prefigge lo scopo di creare progetti site-specific basati sulla ricerca multidisciplinare, l’esplorazione delle idee e la promozione di relazioni forti e che vede la città, il paesaggio, la cultura e i programmi edilizi come laboratori per uno studio di design contemporaneo.

La ricerca si concentra sui temi del modernismo, della tropicalità e dell’urbanistica. I progetti della S+A sono stati ampiamente pubblicati e insigniti di più di 70 premi di design. Una mostra delle opere della S+A aprirà i battenti il 1° dicembre a Downtown Miami presso la Meetinghouse Gallery.

I progetti di Shulman comprendono opere costruite e non, esplorano tutta una gamma di strategie, in particolare l’estrapolazione dell’analisi tipologica e cartografica per inserire i progetti nel loro tessuto circostante. Le facciate sono considerate come opportunità semantiche, che creano alter ego nell’ambiente circostante. Il lavoro dello studio aspira alla successione, al prolungamento, alla stratificazione,al sequenziamento e all’assemblaggio. Dichiara il desiderio di creare in una città continua.

Previous Next
Now Reading:
CARLO RATTI – CARLO RATTI ASSOCIATI
Archivio: Miami 2015
Tag:

CARLO RATTI – CARLO RATTI ASSOCIATI

Senseable Cities
Carlo Ratti – Carlo Ratti Associati
Venerdì 4 Dicembre - ore 18.00
Anima Domus + Clei 5084 Biscayne B.rd / Suite 102 MiMo District Miami 33137
Data Pubblicazione:

Architetto e ingegnere di formazione, Carlo Ratti esercita la professione in Italia e insegna al MIT, dove dirige il Senseable City Lab, un gruppo di ricerca che studia come le nuove tecnologie stiano cambiando il nostro modo di concepire il design e, in ultima analisi, la vita nelle città.

E’ anche socio fondatore dello studio di design internazionale Carlo Ratti Associati, che ha creato nel 2004 a Torino. Ratti è coautore di oltre 250 pubblicazioni e detiene diversi brevetti. Le sue opere sono state esposte in tutto il mondo, tra cui la Biennale di Venezia, il MoMA di New York e il MAXXI a Roma.

Blueprint Magazine lo ha incluso nella sua lista delle “25 persone che cambieranno il mondo del design” mentre per Wired Magazine rientra nella “Smart List 2012 delle 50 persone che cambieranno il mondo”. E’ curatore dell’area tematica Future Food District di Expo Milano 2015.

Il crescente sviluppo dei sensori e dei dispositivi elettronici portatili consente un nuovo approccio allo studio dell’ambiente costruito. Il nostro modo di descrivere e concepire le città si sta trasformando radicalmente insieme agli strumenti che utilizziamo per progettarle e per avere un impatto sulla loro struttura fisica. Il contributo del professor Carlo Ratti affronterà queste tematiche da un punto di vista critico attraverso i progetti del Senseable City Laboratory, un’iniziativa di ricerca portata avanti presso il MIT (Massachusetts Institute of Technology) e dallo studio Carlo Ratti Associati.

 

Previous Next
Now Reading:
JAUQELINE E CARLOS TOUZET TOUZET STUDIO
Archivio: Miami 2015
Tag:

JAUQELINE E CARLOS TOUZET TOUZET STUDIO

Designs for a new Miami
Jacqueline e Carlos Touzet - Touzet Studio
Sabato 5 Dicembre - ore 18.00
Calligaris Store Miami 3915 Biscayne Boulevard / Suite 103
Design District - Miami 33137
Data Pubblicazione:

Touzet Studio con sede a Miami opera nel campo dell’architettura, dell’interior design e del master planning avvalendosi delle competenze, della formazione e dei talenti complementari dei due soci fondatori, il team di marito e moglie composto da Carlos Prio-Touzet (AIA – American Institute of Architects) e Jacqueline Gonzalez Touzet (AIA, LEED ap).

Carlos Prio-Touzet opera nel settore da più di trent’anni, dopo essersi laureato presso l’Università di Princeton e l’Università di Miami. Jacqueline Gonzalez Touzet, che ha conseguito la laurea presso la Cornell University, vanta un’esperienza professionale di oltre diciotto anni.

Sono entrambi stati vicepresidenti di Arquitectonica e di Spillis Candela, grandi studi di fama internazionale. Le opere edilizie realizzate dai Touzet comprendono diversi progetti premiati e apprezzati a livello internazionale in Asia, Europa, Sud America e Stati Uniti. Nel 2015 Carlos e Jacqueline sono stati nominati “Architetti dell’anno” dall’AIA di Miami.

Touzet Studio mostrerà Il proprio approccio innovativo e ragionato al design con la presentazione di cinque progetti: il Brown Jordan Flagship Store che si ispira al paesaggio evanescente della Florida; la Coral Gables Residence, una residenza moderna tropicale, il Nike Flagship Store e l’Apple Store, esempi di brand globali iconici adattati a Miami; e il volto cangiante del Design District di Miami dove vecchio e nuovo si intrecciano. Tutti questi progetti traggono ispirazione dalla cultura, dal clima e dalla materialità dell’unica città tropicale degli Stati Uniti.

 

Previous Next